delle case in cui non abitiamo

So che non potevate fare a meno di questo album u_u
Quindi ecco le foto della casa a Biella, finita, da dipingere e arredare (ora è dipinta e arredata dalla mia futura cognata che ci abiterà per un po’ in attesa che finiscano la loro – cioè la casa di fronte :D)
Le piastrelle grigie e beige del piano di sopra sono quelle che avremo anche nella casa milanese, ma più fredde come colore

La casa è stata costruita da zero da mio suocero che si è occupato di tutto e, per la cronaca, lui lo fa come hobby non professionale
Il parquet della camera sono assi di lunghezza intera che abbiamo recuperato da un’altra casa e il pavimento del soggiorno sono piastrelle in ceramica simil-parquet. Il bagno blu è stato il feticcio di andrea, che dipingerà anche muri e soffitto di blu, e dietro i marmi mio suocero ha messo dei neon che, quando accesi solo quelli, danno un’atmosfera indescrivile

7 commenti

  • chiara ha detto:

    io non so come fai a vivere altrove.
    è una casa meravigliosa, quel bagno blu è fantastico.

  • anija ha detto:

    Infatti trovare casa è stata dura perché partivamo da questa come idea… come fai ad accontentarti di così TANTO meno?!

    • chiara ha detto:

      non lo so. quasi quasi mi accontenterei di un altro lavoro, piuttosto che non vivere ORA quella casa. in tutti i modi, non deve essere stata una scelta facile

      • anija ha detto:

        Ci fosse stata l’opzione di accontentarsi, ti assicuro l’avremmo fatto a Biella per non ti puoi permettere di “accontentarti”, non si trova nemmeno posto in catena di montaggio. Conosco praticamente solo gente in cassa integrazione. Si spera si riprenda un po’ l’economia nei prossimi anni…
        Senza contare che l’idea di non comprare casa, se ne abbiamo le possibilità (per quanto con fatica) mi sembra uno spreco: almeno così avremo una casa, in provincia a Milano, da affittare… che tra 35 anni finito di pagare il mutuo ci frutterà parecchio (quanto un lavoro a Biella, praticamente :D)

  • Silvia ha detto:

    no ma cosa non è la vasca da bagno?!! ma tutto quel bagno in genere! bellissimo! posso capire tutti i tuoi dubbi (e anche la difficoltà di trovare lavoro fuori Milano nel nostro settore…)

  • valeross ha detto:

    Forse te l’avevo già chiesto e forse mi avevi anche già risposto… ma non ricordo quindi richiedo
    Avrete una casa a Milano e una a Biella? E vivrete part time in entrambe?

    Ma l’esterno com’è????

    • anija ha detto:

      La casa a Milano è nostra nostra, costruita e regalata da mio suocero al mio futuro marito però è sostanzialmente inutilizzata!
      Noi viviamo solo a Milano, e abbiamo appena comprato a casa a Milano in cui viviamo full time
      La casa a Biella è … per il futuro, si spera!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.