della palestra e delle settimane che iniziano bene

Io venerdì ero lì che convincevo la mia collega a dare un’altra opportunità all’istruttrice di step, in una prima frase denominata lastronza. Cioè, io ero quella che diceva « dai, magari l’abbiamo giudicata male ». Io. E comunque l’ho rivalutata completamente nel momento in cui ci ha permesso di andare via dieci minuti prima e mi ha detto che il tatuaggio era carino . Oggi sto benissimo, a differenza della settimana scorsa in cui praticamente mi trascinavo invece di camminare, e la lezione di GAG mi ha piacevolmente diminuito il malditesta. Stasera visita medica e dopo, forse, se riesco a trovare la voglia, yoga. Ma anche no, ecco magari invece di tornare in palestra già che sono un corso Vittorio Emanuele ci scappa un po’ di shopping Per il resto, ho finalmente la wii di tia, che se l’è tenuta lì mesi e mesi senza usarla. Sto scaricando comprando tutti i giochi che trovo e tra poco arriva il wii fitness. E ecco, l’inizio di settimana, considerandolo da ieri pomeriggio in poi, non poteva essere migliore.

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.