degli sfoghi di fine giornata (*)

La situazione tipica è: due persone si conoscono; parlano; capita che parlino di me. Ora, una delle due mi conosce di persona, è uscita con me – che fosse per un aperitivo una volta o che fosse in compagnia per anni – e di me parla bene, di me dice alcune cose che sono positive e che si notano. L’altra mi ha solo intravista, o magari nemmeno, magari mi ha solo intravista virtualmente (come si faccia ancora non lo so) e ha magari sentito voci, e si è fatta un’altra opinione, una brutta opinione. Dovrebbe essere che, chiaramente, prevale l’unica vera opinione che c’è davvero in questa situazione, cioè quella della persona che sa di cosa sta parlando. Invece non è così, perché questo mondo è pieno di imbecilli. Che ci si può fare; continuate pure a pensare male per tre parole scritte in una riga, o per un’occhiata; dicono che faccio paura, a vedermi le prime volte, per come guardo o per come mi pongo. Ecco, forse è meglio così. Almeno queste persone così stupide, e così povere, non si avvicineranno mai e io continuerò ad essere la stronza di turno, ma una stronza che non si lega a gente del genere. 10 punti in più per me.
(e qua, chi vuol intedere – leggi: i furbetti di turno – intenda. sia che leggiate sempre, sia che leggiate solo ogni tanto, in ogni caso, chiunque di voi abbia mai detto una parola di troppo – e se io non vi ho mai rivolto la parola una è già troppo – sulla mia persona) (e per voi non intendo voi gruppo dei webfrustrati con la coda di paglia, ché non voglio commenti acidi dai soliti bloggari della domenica, perché voi si presuppone nemmeno stiate leggendo)

(*) mi pare d’averlo già chiamato così, un post. sono una che si sfoga parecchio.

5 commenti

  • martyna ha detto:

    Avevo provato a lasciare un commento ma ottenevo la risposta "Errore spam". Dicevo, nel commento, che mi è capitato di parlare di te pur non conoscendoti. Il concetto era fondamentalmente il fatto che il tuo stile (grafico) mi piace molto e che credo si rifletta molto anche nella tua vita – e non solo nel web – almeno visto quel paio di foto della tua casa (specialmente la cucina!). E’ una parola di troppo anche questa, perché non ti conosco. Ma credo che in questo caso sia piacevole. Buona "fine giornata"

  • chloe ha detto:

    oh angy…certe volte scrivi mooooolto complicato…ho dovuto rileggere due volte, fra trattini, parentesine, corsivi, ecc…beh, sii superiore a quello che ti scrivono alle spalle…in genere bisogna fregarsene pure di quello che ti dicono in faccia  …bacini

  • sapu ha detto:

    Un’opinione può dire dell’oggetto su cui espressa ma pure del soggetto che la esprime.
    E, del resto, chi non si ritiene capace di esprimere un parere a prescindere dal grado di conoscenza di quel che si va a giudicare ?

    Per curiosità: se il parere virtuale fosse risultato più apprezzabile (non dico verosimile) di quello reale come l’avresti presa ?

    Può dire, un’opinione…
    Può dire che quello che la esprime sgradevole su di te è uno stronzo, statisticamente molto probabile.
    Può dire pure che, dagli elementi che ha quello (e quelli come lui) per giudicarti, tu sei stronza.
    O sembri.

    Fregartene, e andare avanti,
    oppure porti (ovvio, senza perderci il sonno) il problema dipende da te…

  • anija ha detto:

    Non parlavo dell’avere opinioni, ma del considerare giusta la propria quando un’altra è sicuramente, oggettivamente, più approfondita. E comunque, il post è solo una mera considerazione, non un’arrabbiatura o altro, anche perché non parla di un fatto isolato accaduto di recente ma solo di un genere di situazioni che, di tanto in tanto, si verificano (e non solo a me, ovvio).

  • LadyStarlight ha detto:

    Io non riesco a giudicare una persona senza almeno averci parlato una volta… figuriamoci con i sentito dire. I pettegolezzi sono fastidiosi. Nel web sto trovando molte situazioni assurde, un sempio? "gente che si offende a morte e minaccia la tua famiglia per delle cazzate assurde e se non aggiorni il blog come si deve o non ti fai sentire x problemi tuoi. Se rispondi in tua difesa sei una bastarda associale che illude la gente, se non lo fai idem" questa è l’ultima perla che mi è capitata giusto un paio di giorni fà… ragazzi ci vuole educazione e rispetto. internet e libero.. non malducato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.