delle domande che restano sempre senza risposta

La domanda della serata è non più quanti sono i colleghi che leggono questo blog, piuttosto, quanti non lo fanno. Mi sento osservata
Farò delle spillette per chi mi legge, così almeno so cosa aspettarmi dalla gente con cui parlo, insomma, gli spoiler non piacciono a nessuno

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.