decisioni importanti

Questo mese ho pagato l’ultima rata del pc (che, per la cronaca, ieri sera non funzionava più; destino?)
Il prossimo mese mi vorrei fare un regalo di natale anticipato. Perché a me piacciono moltissimo le foto di strade, di persone, insomma, di vita. E se si va nella pagina flickr della mia macchinina e si guardano le foto di azione, si capisce qual’è il motivo per cui l’ho pagata relativamente poco, nonostante abbia un ottimo display e uno zoom ottico fantastico per una compatta.
Quindi, se stasera il meccanico non mi spara una cifra mostruosa per la riparazione alla macchina (giusto due settimane fa i 240€ per i freni, adesso mi parte la cinghia, insomma, basta!) questo o il prossimo mese mi faccio un regalo. Un regalo di nome Canon EOS 350D.

Edit: mi han messo la pulce nell’orecchio ed ora l’autoregalo si chiama « Canon EOS 350D vs Nikon D80 ». Vedremo

19 commenti

  • MH ha detto:

    mmmmmm parliamone. davvero.

  • MH ha detto:

    nel senso che ci sono mille buoni motivi per fare una scelta diversa

  • Alisha ha detto:

    Anche io vorrei comprarmi una bella macchina fotografica… il problema è che non ho pazienza necessaria a fare delle belle foto. Non ho gran senso estetico.

  • Jules ha detto:

    Wow! Acquisto impegnativo!

  • wuti ha detto:

    MH è un nikonosta, si capisce subito.
    Io ti dico che ci sono altrettanti motivi per non fare una scelta diversa. Parliamone.

    ehehe….

  • wuti ha detto:

    NIKONISTA, ovviamente.

  • anija ha detto:

    MH è, soprattutto, un anonimo.
    :S

  • MH ha detto:

    è una canonista pura che consiglierebbe una 400d con un investimento per il futuro con obiettivo a coprire il gap dovuto all’obiettivo plasticone compreso nel kit.
    oppure una 350d e un fare un po’ depresso.
    la differenza fra i due modelli c’è e si sente. in ogni caso se cerchi una reflex e sei disposta a prenderla di seconda mano… avvisami che ti trovo un flickr compiacente.
    MH

  • Carlo ha detto:

    Quindi quelli con le macchine fotografiche non compatte non sono più stronzi? Meno male, eh

  • j.kerouac ha detto:

    E’ una bella lotta. Io (di parte perchè ne ho una) ti consiglio la EOS400D. Qui puoi vedere qualche foto fatte da me con LEI: http://www.flickr.com/photos/micheleursi/

  • anija ha detto:

    carlo: E chi l’ha mai detto?

  • Carlo ha detto:

    devo proprio ritrovare il post tra i tuoi archivi? Era subito dopo il femcamp baby, e io ho un’ottima memoria.

  • carlo ha detto:

    comunque, non stare a spendere soldi per la reflex. L’unica cosa che conta sono gli obiettivi, e dipende da cosa fotografi. Prendi ottiche luminose.

  • anija ha detto:

    Su, non ho mai detto cose simili.
    Ho detto:
    « Ma non basta essere blogger relativamente famosi, per partecipare a tutti i BarCamp sparsi per l’Italia. A quanto ho notato io, sono necessarie anche una macchina fotografica perennemente al collo e ovviamente non una digitale compatta come la mia (troppo comoda!) ed una maglietta brandizzata (google, wikipedia, blogger, firefox … scegliete voi). Se si porta un portatile, che sia un mac, per l’amor del cielo. »

    Insomma, parlavo solo della strana standardizzazione che c’è a questi eventi e non ho usato la parola stronz-O (cit.)
    Dopotutto a me le reflex e i mac piacciono
    (ma le magliette disegnate no, no e no)

  • carlo ha detto:

    non saprei, non porto magliette disegnate.

  • steff ha detto:

    mi ci metto anch’io, tanto per aumentare la confusione

    sai qual è il problema di nik*on? fa certamente belle macchine, ma l’assistenza italiana è scandalosa, si RIFIUTANO di riparare in garanzia prodotti non venduti in italia dal marchio nit*al. e ovviamente i prodotti ni*tal costano mooolto di più di quel che puoi trovare con garanzia straniera.

    al contrario, can*on italia accetta come garanzia valida quella di qualsiasi prodotto venduto in europa. infatti se guardi sui listini di negozi online come fotocolombo.biz, vedi anche il doppio prezzo: garanzia canon italia vs. europa, e i prezzi con la seconda sono significativamente inferiori

    detto questo, adesso passo in modalità "secondo me": conviene di più la 350d, anche se è quasi fuori produzione; appunto per questo la si trova ad ottimi prezzi.
    la 400d è la stessa macchina ma non ha altro che 10 mpix (2 in più), un inefficace sistema di pulizia del sensore, e più rumore digitale.
    se puoi e se vuoi, prendila senza il pessimo 18-55 di serie: meglio prendere un sigma 17-70 o un tamron 16-50, costano poco di più ma la qualità ottica è superiore al ciofegon di serie!
    (se puoi spendere ancor di più per un canon 17-40 sarebbe meglio, ma qui mi fermo)

  • vaniglia ha detto:

    personalmente credo che la 350d sia una buona macchina e concordo con steff sull’importanza degli obiettivi. per ora, oltre all’obiettivo standard, uso un tamron 28-80, ma spero di potermi permettere di acquistare qualcosa di meglio al più presto, soprattutto per quanto riguarda la luminosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.