home sweet home

E questa sera alle 19:00 appena passate entrerò in possesso del mio mazzo di chiavi nuovo. Per la mia nuova casetta. Nonostante Tecnocasa, Enel, Enel Energia (ma non era gas?!), Telecom e Fastweb insieme stiano cercando di farmela odiare, io non desisto! E continua a piacermi di più ogni volta che ci vado. Mercoledì e giovedì in ferie per assistere lo zio (o il cugino … dalla padella alla brace) nell’imbianchinaggio. Puro, assoluto, bianco ovunque. Lavabile, questa volta
A chi dice che Telecom fa penare rispondo che ieri sera in 15 minuti mi è stato dato il nuovo numero. Devo solo attaccare un telefono alla presa, chiamare un codice, e ho la linea attiva. Fastweb, d’altro canto, solo per sapere l’indirizzo cui inviare la raccomandata di disdetta con lamentele allegate, mi ha tenuta in attesa 5 minuti poi ha riattaccato prima di passarmi un operatore, altri 6 minuti, altro riattacco, poi addirittura 18 interrotti volontariamente causa nausea improvvisa causata dalla claustrofobica musica d’attesa che si ritrovano. Al quarto tentativo, ormai alle 22:15, sono stata avvisata che il servizio (24 ore su 24!) era attivo solo fino alle 22, ed ho compreso perché m’avessero buttato giù tutte le chiamate dalle 21:30 in poi. Gentilissimi stronzi. Per un attimo ero stata tentata di mantenere Fastweb … l’idea di dover disinstallare emule Adunanza è davvero, davvero una tragedia. Però so già che il mio stomaco e il mio fegato ringrazieranno.
Evito i duecento altri aneddoti su questi fantomatici call center: averne ne ho, è che fanno tristezza, più che divertire.
E poi, se tutto va bene, il 28 trasloco

9 commenti

  • tinkerbell ha detto:

    in bocca al lupo per la nuova casetta!!

    ps: sui call center ci si potrebbe scrivere un’antologia!

  • gmz ha detto:

    sei la prima che parla bene della telecom.
    da me per riattivare una linea telefonica mi hanno preventivato una settimana di attesa e quasi un mese per una adsl.
    e come se non bastasse il 187 è di una scortesia inaudita.

  • winter ha detto:

    L’importante è festeggiare comunque e ricordarsi il beveraggio per la sera e il necessario per la colazione della prima mattina. Qualunque trasloco potrebbe altrimenti essere drammatico.

  • IlMale ha detto:

    Con Telecom dipende da quale customer care risponde , bè ormai benvenuta alle porte della città….
    Quasi quasi, visto che in sti 2 gg acquisirai una professionalità come imbianchina, io avrei da ritinteggiare…  

  • chiara ha detto:

    il mio primo trasloco l’ho fatto a gennaio, i due mesi precedenti sono stati un inferno… qualunque "ente" esterno ha fatto di tutto anche con me per farmi odiare quella casa… ma non c’è stato niente da fare, la nostra (mia e dell’appartamento) è la relazione migliore che io abbia mai avuto

    in bocca al lupo!!

  • ha detto:

    Mah, secondo me quando si tratta di fare un nuovo contratto sono tutti bravi. Per passare da abbonamento business a casa normale ho penato un anno e mezzo con la telecom (dopodiché sono passata ad un altro operatore): è quando si deve disdire che non vogliono mollare il cliente, e la tirano per le lunghe. Boh questa è l’idea che mi sono fatta. Comunque sia, in bocca al lupo per la nuova casetta. Goditela mi raccomando!

  • sakai ha detto:

    lo so, i traslochi possono essere micidiali! tieni duro!!!

  • Benedicta ha detto:

    e dunque,andato tutto bene?

  • Giorgio ha detto:

    Dal momento che su google alla voce "lamentele – Enel Gas" escono i nostri due blog, ho pensato di dar una sbirciatina al tuo…Enel Gas non è più tale da qualche tempo, è diventato Enel Energia, inglobando gas-luce-acqua (nelle zone servite dall’enel anche per l’acqua)…ci ho lavorato per due anni e sono informato in merito..Era giusto per rispondere alla tua domanda;-) Mi chiedo come sia stata la tua esperienza con il call-center per disdette ed attivazioni….da un po’ di tempo so che le cose si sono un po’ complicate, perchè il servizio è stato affidato a diversi out-sources sparsi in tutt’Italia, garantendo meno efficienza al servizio e tagliando le "storiche" e valide risorse preposte in tal senso! Orami ne è passato di tempo dal tuo trasloco, quindi non mi resta che augurarti di goder appieno del nuovo spazio in cui vivi..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.