nozioni di tecnologia

Ecco le domande del giorno, nel caso qualche anima pia che si intenda di tecnologia passi di qua con risposte soddisfacenti.

  1. Un lettore mp3 che si alimenta solo da PC, se vado in vacanza senza portatile, che fine fa? Non c’è un’alimentazione alternativa? Che so, della crusca, o della carne essicata…
  2. Un feed reader online, che sia gratuito, che sia decente e che legga i feed di Splinder (possibilmente senza notificarmeli sempre come nuovi) esiste davvero?
  3. Ma gli splinderiani, a non poter essere seguiti via feed, non girano i coglioni?

E’ tutto, grazie per l’attenzione.

17 commenti

  • sakazaki ha detto:

    1. finisce nella spazzatura direttamente senza passare per il via.
    2. si, come gli asini che volano.
    3. evidentemente no, la prova definitiva che chi s’accontenta gode?

  • Silvietta ha detto:

    1. so che per alcuni lettori di questo tipo vendono dei caricabatteria autonomi appunto per ovviare questo problema (vedi IPod). Al che soggiunge una nuova domanda: darli in dotazione subito no, eh?!

  • anija ha detto:

    · Sakazaki: vuol dire che sono condannata ad avere due lettori di feed (l’efficiente newsgator e l’obsoleto bloglines) per poter leggere quella manciata di blog che seguo? Tristezza

    · Silvietta: ho guardato sul sito della samsung e paiono non esserci accessori di questo tipo.

  • sakazaki ha detto:

    Esiste sempre l’alternativa: Do It Yourself

  • anija ha detto:

    GreenPeace mi ha contattata giusto ieri per dire che se non smettevo immediatamente di compilare la lista cartacea di cose che dovrei farmi io visto che non ne trovo di adatte già fatte avrebbero rapito il mio gatto, per fare in modo che la foresta amazzonica possa ripopolarsi degli alberi abbattuti e utilizzati per fare i cinque milioni di quintali di carta necessari per la compilazione di tale lista.

  • sakazaki ha detto:

    Scrivila su un file txt, sono elettroni riciclati al 100%
    L’amazzonia ringrazia

  • britishkiller ha detto:

    allora, io ho l’ipod ed esistono in effetti prese a muro. Se della samsung non esiste (provato su ebay?magari ci sono non ufficiali) FORSE puoi comunque usare quello della apple. Infatti è una presa a muro dotata di uscita usb. Quindi comunque sia col tuo cavetto dovresti essere in grado di collegarlo a quella.

  • steff ha detto:

    1) esistono moltissimi alimentatori da 220V a Usb, sia nei negozi di elettronica che su ebay

  • louis ha detto:

    portare con te il -portatile-?
    soluzione poco pratica ma sicura.

  • anija ha detto:

    Eh!
    Il lettore mp3 l’ha regalato una mia collega a un suo nipotino, ovviamente: io non possiedo un appaercchio portatile per riprodurre musica da qualsiasi supporto dal ’96.
    E non avrei nemmeno un portatile, tanto per essere precisini

  • Stefano ha detto:

    Confermo Steff. L’alimentatore per il mio palmare termina appunto con una USB a 5 poli. Ti serve solo la spina e un alimentatore a commutazione a 5V. Il positivo al piedino 1 ed il negativo al 4.

  • louis ha detto:

    ah!
    niente lettore – niente portatile – quindi il problema è per il piccolo nipote della collega?
    santo tippete – quando non louis non capisce è meglio che taccia – onde evitare di togliere ogni dubbio ecc – saggezza cinese.

  • mendo ha detto:

    io uso sage sotto firefox e i feed di spinder mi vanno benissimo

  • wuti ha detto:

    Con ritardo pauroso:

    1) L’iPod ce l’ha. Sono certo esista in commercio una cosa analoga. Una porta usb alimenta a 5V in genere. Basta avere un alimentatore di quel tipo che abbia in uscita una porta usb. Figurati se qualcuno non l’ha inventato. Se lo trovo ti do un link

    2) assolutissimamente http://www.newsgator.com lo trovi in versione per outlook, standalone, e anche reader online. Lo scrissi anche sul forum nel post sbagliato (quello sugli aggregators) legge splinder ma anche tutto il resto, senza perdere un colpo.

    3) Fra uno splinderiano e un…uhm..come si chiamano quelli di iobloggo? Vabeh fra loro e gli splinderiani c’è una differenza. Agli splinderiano non mancano i feed perchè non sanno cosa siano, quasi sempre. E se li vogliono li devono attivare appositamente seguendo qualcosa come sette sottomenu. Alchè se cerchi di spiegargli come si fa e a cosa servono dopo un paio di messaggi si scassano le palle e ti dicono "ma scusa se qualcuno vuole seguirmi mi segue, perchè devo sbattermi io?"  …

    Si…c’è analfabetismo sui blog, in giro…

    Invece gli utenti di iobloggo si informano, generalmente smanettano sui loro blog e tendono ad usare meno i template predefiniti. Qui ti senti parte di una comunità…di la…Dio…ma hai visto la home page di splinder ultimate edition (lo chiamo io così).

    Una sola osservazione sull’usabilità: scegliere un layout che confonda appositamente i banner con i contenuti è quanto di più subdolo possa fare una piattaforma di blog famosa come splinder. Bleah.

    Scusa, sempre prolisso.
    Cià.

    Andre

  • anija ha detto:

    Domani rispondo al resto, ora rispondo solo circa NewGator: lo uso, per tutto meno che per splinder! Non me li lascia aggiungere, dice feed non trovato

  • Alexiel ha detto:

    forse quelli di splinder non sanno nemmeno cosa sono i feed…

  • Stefano ha detto:

    Aggiornamento: L’alimentatore esiste, distribuito dalla GBC con codice: 34.0118.30 eur. 19,90

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.