niente da fare

Io non capirò mai perchè un sacco di gente si modifica i template – in modo orribile ovviamente – senza sapere cos’è l’html, e poi chiede aiuto.
Come se io domattina aprissi il cofano della macchina, staccassi due cavi a caso, gettassi un po’ di sabbia qua e là, qualche brillantino e poi andassi dal meccanico a dire « eh, ho provato ma mi sa che ho fatto un casino. Sa, non capisco niente di macchine e motori. ». E se mi rispondesse che sono un’imbecille, beh, non saprei che altro fare più dargli ragione.

3 commenti

  • Lore ha detto:

    Io ho fatto i peggiori pastrocchi telematici all’inizio (e ogni tanto ne faccio qualcuno anche adesso), e non mi vergogno di aver chiesto aiuto le prime volte, magari con educazione, magari tentando di rompere le palle a meno persone possibile…

    Sennò come avrei mai potuto imparare un minimo?!

    Poi è anche ovvio che non è che uno può buttarsi a pesce e stressare di continuo senza documentarsi un minimo…

    Buona giornata…

  • anija ha detto:

    Beh ma scusa, andavi a caso? Ci sono miliardi di guide html in giro, alcune davvero elementari e di poche pagine… non capisco

  • Lore ha detto:

    Infatti non sono mai andato a caso, prima leggi, poi ci provi… però qualche volta nemmeno leggere giova, quando non hai davvero la più pallida idea di che cosa vogliano dire certi termini…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.