paranoie

Mi sto prendendo in giro. Credo.
Se stasera davvero lui chiamasse, per vederci, per aperitivo o caffè, a parte la certezza che non saremmo soli, se anche lo restassimo. Ecco. Cosa dovrei dirgli?
Dicessero a me qualcosa del genere, io risponderei “Ah” e poi silenzio di tomba.
Davvero, io, potrei prendere fiato e così, di punto in bianco, dirgli « mi piaci » e maledirmi per la pausa che farei sicuramente e affrettarmi ad aggiungere « però è solo per dirtelo, non è mica una domanda ».
Patetico. Non saprei spiegarmi e non saprei spiegare il motivo, che per me è valido e chiaro, ma senza una mia spiegazione esauriente che non so dare, è difficile capirlo da soli.

E adesso c’è qualche personcina che mi fa squilli con un numero che non conosco e che se richiamo subito mi dice “Vodafone! Servizio gratuito recall”.

1 commento

  • psiche ha detto:

    Invece di dirgli "mi piaci" e poi dargli spiegazioni, prima spiega che quello che stai per dirgli è solo per informazione e che magari se n’è già accorto, poi digli che ti piace…

    Ma se poi lo vedi in imbarazzo salvalo buttando la cosa sul ridere… del tipo "ti sarai visto allo specchio, no?  "

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.