dubbi

Ieri sera, tra i mille (see, al massimo 20) locali di biella abbiamo deciso di andare proprio lì, io e tia. Australian Pub, scelta quasi obbligata la domenica sera.
Ovviamente, ieri sera, tra le dieci persone dentro il locale (quanta vita che c’è da noi -_-) ovviamente ci dovevano essere anche loro.
Brividi e soggezione, poche parole in tutta la serata.
Forse dovrei davvero chiudere questa questione aperta (per conto mio intendo) da tutti questi anni. Ormai sono … sei, sette. Da quando lo conosco, in pratica.
Forse chiedergli di dirmi espressamente quello che già so a priori, aiuterebbe a metterci una pietra sopra definitiva. Ma come si fa a chiedere una cosa del genere a un amico? E poi, ho davvero necessità di questa pietra? Dopotutto, ho convissuto con i dubbi per tutti questi anni senza risentirne quasi minimamente.
Non so. Forse saprò solo al momento, solo quando chiederà "allora, di cosa volevi parlarmi?".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.