another color quiz

you are saddlebrown
#8B4513

Your dominant hues are red and yellow… most of what you do is motivated by your need to change things and have a good time, but you’ve been known to settle down and think out a situation, too. You tend to surprise people just when they’re starting to feel like they’ve got you down.

Your saturation level is high – you get into life and have a strong personality. Everyone you meet will either love you or hate you – either way, your goal is to get them to change the world with you. You are very hard working and don’t have much patience for people without your initiative.

Your outlook on life can be bright or dark, depending on the situation. You are flexible and see things objectively.

fatto qui

6 commenti

  • Stefano ha detto:

    Non male. Ti ci riconosci?

  • LupoRosso ha detto:

    [Off Topic]

    Ciao Angy, ti leggo da molto e ti stimo (per quel che posso capire di una persona da un blog) penso che te (ma soprattutto i tuoi tanti lettori) possano essere interessati al commento che sto facendo "circolare" per i blog. Se la reputi una cosa importante puoi pubblicizzare di più la notizia, altrimenti… boh… se ti da fastidio cancella il commento. Grazie mille per la collaborazione.
    Roberto

    VI PREGO LEGGETE E DIFFONDETE IL PIU’ POSSIBILE.

    Ecco quello che fanno nelle carceri irachene!!! Credevi che dopo Saddam fossero finite certe cose? Ecco il link ad un articolo di Repubblica e (non solo x chi ha ADSL/FastWeb) ecco il filmato trasmesso dal Tg3 ieri sera (si può vedere e scaricare gratis). Come già detto diffondete il più possibile queste notizie per i blog (e non solo)… certa gente se non vede, non crede… non può passare tutto inosservato

  • anija ha detto:

    non cancello il commento anche se subito come prima cosa l’ho cancellato. Ora l’ho riscritto e lo lascio li. Che nessuno prosegua la discussione però. Ci sono ben altri posti in cui proseguirla, con intere discussioni a riguardo.

    Io personalmente ho da penasre alle mie bollette del metano e della corrente. Non posso passare il mio tempo a pensare alle ingiustizie che vengono fatte in altri paesi. Soprattutto, non voglio pensare e penarmi a cio’ che va di moda ora, cioè gli Iracheni.
    Dopo lo scandalo per le violenze alle donne irachene, adesso arriva questo. Come qualche anno fa ci fu lo scandalo delle condizioni dell’Africa. Ora non se ne parla più, ma le condizioni sono sempre le stesse.

    Ma cazzo! Di ingiustizie e cose disumane ne accadono ogni giorno in molti più posti che non solo in Iraq. Vengono attuate da gente molto meno sospettabile di soldati (che si sa, quelli americani sono tutti esaltati come dobermann addestrati). Se ci si vuole preoccupare, ci si preoccupa di tutto. E ci si inizia a preoccupare dal più vicino.
    Dalla gente che muore per strada in Italia, dalla gente torturata dalla mafia Italiana, ecc.

    Il marcio c’è ovunque.

    Siamo essere umani, e il 50% degli esseri umani sa produrre solo merda.

    E se a una persona servono foto shock per capirlo, allora sta proprio vivendo su un altro pianeta.

  • LupoRosso ha detto:

    Hai completamente ragione, ti ringrazio per aver lasciato il commento. Senza creare discussioni ti dico solo che personalmente mi occupo non solo di "certe cose che vanno di moda" ma di tutte le ingiustizie, purtroppo scordate da dio e dal mondo, che attanagliano troppa gente (e su cui ci si può informare veramente con difficoltà, visto che l’editoria e la tv sono spesso occupate e parlare d’altro >_<).

    Grazie mille, me ne torno a lurkare. Buona giornata, Rob.  

  • anija ha detto:

    ah stefano: vorrei dire di no perchè il marrone è orribile. però dopo tutto è simile alla tonalità del template di bjork la descrizione è abbastanza fedele cmq.

  • Stefano ha detto:

    E infatti, era quello che avevo notato  ;)  c’è sempre un po’ di indentificazione nei colori  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.