che giornata di merda

che giornata di merda

e adesso non riesco neanche a scrivere perchè mi sono quasi rotta un dito tirando un pugno alla porta.
altro che alla porta dovrei tirarlo …….

nota positiva:
ho trovato il letto dei miei sogni.
in tek, sonza sponde, senza testata, senza piè di letto.
color cieliegio.
con doghe cinesi o giapponesi, comunque quelle fatte da listelli rotondi.

ora passerò la notte a pensare: spendere 900 euro per il letto dei miei sogni, o spenderne 290 per un letto ikea + consolle applicabile con rotelle per bere il caffè e mangiare la brioche comoda al mattino?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.