ci son dei giorni in cui mi chiedo a cosa serva cercare di  costruire qualcosa
veramente
son stufa di essere giudicata, insultata, maltrattata
da sconosciuti

cerco di far del bene e sembra sempre e solo che sia tutto sbagliato, e che non sia mai abbastanza
non chiedo di venire osannata, non me frega un cazzo
chiedo solo di essere lasciata in pace

6 commenti

  • anonimo ha detto:

    angy nn te la prendere ci sarà sempre chi ci dà contro ma n per questo significa che siamo sbagliate,sbagliano loro senza conoscerci…manu

  • elder ha detto:

    Angy non c’entra nulla.. ma.. per caso c’è un problema con la directory dove sono hostate le immagini dei template? Il mio non viene visualizzato da 2 giorni (non trova le immagini “sorgente” insomma!) Ziaooo

  • vacmf ha detto:

    piu’ sono le persone alle quali ti esponi e piu’ pensieri diversi trovi. Chi apprezza quello che fai e ti ringrazia, chi lo apprezza e si lamenta perche’ vorrebbe che facessi di piu’. Chi parla bene di te e chi parla male, chi ti usa come esempio per imparare, e chi e’ geloso perche’ vorrebbe essere come te. Non ci puoi fare niente, solo prenderne atto e magari non roderti il fegato.

  • anija ha detto:

    “Non ci puoi fare niente” è qui che sbagli: basta non esporsi così tanto, quindi evitare di fare qualcosa che venga giudicato. A partire dalla Fabbrica.

  • Lexotan ha detto:

    E’ sempre così, giusto? Più credi di essere nel giusto più la gente ti da addosso e ti distrugge con poche parole.. probabilmente sono i loro complessi di inferiorità verso le persone buone che li spingono ad insultare a gratis chi non se lo merita, ma poverini cosa ci vuoi fare, bisogna compatire certe persone. si meritano solo quello. certe volte neanche a dirla tutta.. non ti sentire una merda perchè lo sai anche tu che chi sta sbagliando non sei tu.. hai tutto il mio appoggio per quanto conti.. un bacio

  • vacmf ha detto:

    intendevo dopo che sei gia’ esposta. Certo se non ci si espone e’ improbabile avere questo tipo di problemi. Sono pero’ dell’idea che e’ meglio esporsi. Avrai avuto critiche positive e negative. Fai tesoro di quelle positive, considera quelle negative costruttive, ignora il resto e avanti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.