Tra mezz’ora si finisce di lavorare. Per le 18:45 sarò a casa, alle 18:00 accenderò la macchina (devo farmela a piedi…) e mi dirigerò nel fidato negozio di scarpe per porre fine all’agonia di queste settimane: incredibilmente non ho scarpe nere da mettere ogni giorno. Ho degli stivali belli ma che se li metto per più di due ore muoio, ho un bel paio di scarpe con un tacco 12 a spillo che belle, eh, anche comode percarità, però alte sono alte. Ho delle peep toe troppo delicate e via di seguito. Insomma, inveisco ogni mattina, ora basta. Poi un po’ di spesa per stasera, cenetta a due e poi serata da sola, che jd torna a Biella. Io rimango qua, che domattina ho un paio di giri da fare. Firme da mettere per avere dei soldi ([cit] dove sono i miei soldiiii) ed esami alla schienda da ritirare. Poi forse mi dirigo anch’io verso la terra natìa. Intanto ho messo su un nuovo css perché niente, quando sono innamorata sono decisamente creativa.