puntualizziamo

Iobloggo è stato offline dalle 10:30 fino alle 15:30 circa.
Sono 5 ore e no, non sono poche; sono state per me sopratutto cinque ore lunghe: visto che per quelle cinque ore ovviamente non mi sono fatta gli affari miei mettendo offline la piattaforma per sport.
Eppure, alcuni utenti scrivono post come questo: « Iobloggo è temporaneamente offline. Riprova tra qualche minuto.. » sentendosi magari anche divertenti in quel modo pungente che va tanto di moda.

La gente non vede neanche un millimetro più in là del proprio naso, è un fatto assodato.

25 commenti

  • naira ha detto:

    Dai Anija! C’è chi non capisce tutto quello che fai per iobloggo!!! E’ meglio non dedicargli neanche "qualche minuto". Ciao e grazie!

  • gmz ha detto:

    anija, porta pazienza, che ci puoi fare?

    mi fa ridere leggere queste cose, perché certe "persone" non si rendono conto di sputare nel piatto dove mangiano!

  • louis ha detto:

    è davvero triste e deprimente dover -lavorare- per certa gente.

    (P.s. i problemi credo siano iniziati ieri a notte fonda – Io volevo farmi il favicon ad ogni costo e ho pensato – adesso chiamo anija e le dico: alloraaaaaa io voglio il mio favicon – possibile che qua non funzioni –

    Oh se non ci ridi sopra ti rovini il fegato Anija!

  • Liquidlullaby ha detto:

    Oh, ma non tutti sono capaci di intendere e di volere eh? A parte che io inizialmente pensavo fosse impazzito il mio pc, quindi poi non ho più provato a riaprire la pagina e l’avviso non l’ho visto.  Ma ste persone che si lamentano, non sono del tutto normali.

  • Stefano ha detto:

    Diciamolo, ultimamente va un po’ di moda lamentarsi. Un po’ di pazienza non guasterebbe. Sicuramente, si lavorerebbe tutti meglio ^^*

  • Novocaina ha detto:

    diciamo pure che finalmente riesco a loggarmi da Firefox e sono commossa..
    Non tutti siamo utOnti,quindi.
    grazie non te lo dico perchè altrimenti mi dici che ci sei apposta.
    Per cui….

  • Red ha detto:

    Non ti curar di loro, ma guarda e passa

    Grazie per aver creato iobloggo e per curarlo, io di computer non ci capisco quasi nulla, ma non deve essere semplice…
    grazie di tutto!

  • sakai ha detto:

    divertenti in modo pungente? ^^’ se se, gli piacerebbe (dicono dalle mie parti!)

  • winter ha detto:

    Ma come è possibile che una cimice entrata nell’aspirapolvere abbia bloccato il favicon di louis e messo offline iobloggo?

  • -Meg- ha detto:

    ho notato anch’io di queste frasi questa sera leggendo i post..e sinceramente non riuscivo a capire cosa potesse significare fino a quando non ho letto il tuo…

    non ti nego che per me tutto ciò è ridicolo e non ne capisco il senso visto che umanamente si possono commettere degli errori..ma che soprattutto tecnicamente ci possono essere dei problemi…insomma sono frasi sensa senso per me…e come tali dovresti considerarle..

    baziu

  • francesco ha detto:

    chi sono questi utenti? mi piacerebbe saperlo per congratularmi di persona! nel frattempo io non riesco a collegarmi a delle cose che voglio leggere su splinder da ieri…

  • Mauro Borgarello ha detto:

    Pensa che io mi son detto: "…beh: meno male! I miei pochi e sfigatissimi "adepti" penseranno che non è colpa mia… ed io ho di conseguenza un bell’alibi".

    Quando (in un futuro assai prossimo, temo) sarò nelle curve: posso chiederti di "boicottarmi" nuovamente il blog per coprire la mia vergognosa fannuloneria?!?

  • louis ha detto:

    winter – traduci per favore? oggi più del solito fatico a cogliere le sfumature che dall’ironia conducono alla presa per il c—
    grazieee

  • winter ha detto:

    Era solo una battuta con anija e non certo una presa in giro ne a te nè a lei. Prendevo spunto da un suo post recente..non so se l’hai letto. Comunque nessuna ironia nè sul suo lavoro nè su di te. Ho ringraziato troppe volte per la costruzione di questo blog per credere sia ancora necessario ogni volta dimostrare la mia amicizia. Era una battuta tutto qui. Non faceva ridere nè sorridere? Capita.

  • wuti ha detto:

    Ma parlando di cose serie. C’erano queste persone citate sul penultimo numero di PC Magazine? Non credo.

    Com’è che diceva? Piattaforma promettente e fra le migliori di bla bla bla…
    Non mi sembra di aver letto "piattaforma sempre offline e bla bla bla"

    Ergo…

  • louis ha detto:

    ok ok ok winter mea culpa – nessun problema – avevo messo l’emoticon apposta per non sembrare aggressivo – se non ho capito la battuta è un problema mio – relax –
    tutto a posto? bene – buona serata a tutti.

  • anija ha detto:

    Han parlato di noi su PcMagazine? Che emozione!

  • francesco ha detto:

    be’, mi pare ne avessero parlato anche su XL, ma ho buttati gli arretrati (ah, la memoria!!!)

  • laludy ha detto:

    novocaina: "utonti" –>

  • Stefano ha detto:

    Se ne incontrano di utonti, nella vita….

  • wuti ha detto:

    Recensioni comparative, le solite cose. Vincitore TypePad a pagamento seguito da Splinder  dada.net Ad ogni modo le comprazioni sono state fatte accuratamente non ho niente da obiettare.
    Poi iobloggo insieme a diversi altri è stato messo in un box insieme a tanti altri definiti "minori o outsider". Con Aruba, tiscaliBlog, virgilioblog, wordpress.com, giovani.it e  myspace.com…

    "Non fosse per i limiti di un’impresa con pochi margini di investimento e di sviluppo, si tratta di un’ottima piattaforma, tra le più complete in circolazione: semplice, flessibile e gestita in modo serio" [PcMagazine n.239 Luglio Agosto 2006, pagina 98]

    Il peccato è questo: che secondo me vi/ti hanno incluso negli outsider proprio per la mancanza di un supporto economico e di marketing alla base, perchè le caratteristiche ci sono tutte per essere paragonato agli altri servizi definiti "non minori".

    Sei bravissima.

    Il giudizio è stato comunque lusinghiero, non trovi? Gestito in modo serio, poi…è la ciliegina sulla torta.

  • sdolcinatAcida ha detto:

    Magari non risulterò simpatica, però penso che le persone che non capiscano nulla del mondo internet, di piattaforme, eccetera eccetera, pensano che il tutto sia lì per magia, senza capire che c’è un lavoro dietro enorme. Ora è vero questo lavoro che sicuramente fate, è in primis una passione infinita… e secondo me, non dovresti dar peso a certe battute, l’ignoranza genera queste cose, sii tollerante, presumendo che già la tolleranza è un atto di chi è superiore!
    Io penso che stando in una piattaforma bella bella da vedere, dove all’utente non tocca altro che mettersi il suo bel template negli spazi appositi senza sapere niente di più di html e cosine complicate varie, dovrebbe andare più che bene questo servizio(anche nelle interruzioni per migliorarlo!) Se la cosa non scende giù a molti, comprino lo spazio personale nel web, e si creino da 0 il loro blog, ciò vuole dire studiare html e il linguaggio di programmazione necessario, per aggiungere la qualsiasi opzione(che in una piattaforma si trova lì bella pronta da utilizzare!)

    Insomma dopo sto sermone, ti sono solidale!

  • luciana ha detto:

    Dai troppo peso al giudizio delle persone, insomma, fregatene semplicemente, ne guadagnerai anche tu di più in salute…

  • effebi ha detto:

    sono passato varie volte da qui, curiosando, come un cagnolino randagio. ma ora no, ora è giunto il momento di fermersi seriamente e di lasciare una messaggio… volevo semplicemente dirti grazie per quanto fai per tutti noi. si, è vero: chi non capisce niente di internet, piattaforme, url, htlm etc etc (me compreso) fa fatica a “sentire” il disagio in modo diverso: protesta, e basta… “non ti curar di loro, ma guarda e passa”, diceva la massima in un mazzo di carte. fa lo stesso. accogli solo i complimenti (che fan solo bene), e le critiche, se fanno crescere. il resto lascialo dov’è. quindi: grazie, davvero.
    effebi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.