Eccomi, ho ancora un malditesta atroce: se già ce l’ho al mattino, ovvio che dopo 9 ore al pc non possa che aumentare esponenzialemente.
Stasera forse esco a bere qualcosa con gli amici che sono secoli che non esco, o almeno a me sembrano secoli. Sara non la vedo da settimane.
Adesso ho abbastanza fame, abbastanza sonno, abbastanza poca voglia di andare a casa e riprendere a fare quei lavoretti che mi stanno massacrando. Ma siccome la casa ha una caparra, gli allacciamenti elettricità, gas e telefono costano, i mobili strettamente necessari (cucina+lavatrice) costano, devo farli. E in fretta. E riprendere in mano anche cio’ che ho trascurato in modo da continuare a seguirlo io e non altri, così almeno prendo io soldi, a costo di perderci il sonno.
Non ne ho voglia. Sono stanca, sono brutta, ho occhiaie enormi e pelle secca e tirata. Vorrei avere tante ore per rilassarmi e prendermi un po’ cura di me. Ieri sera non ho fatto nulla,  perfino aprire l’acqua della vasca da bagno era troppo impegnativo per il malditesta mortale che avevo.

A parte questo, il resto galleggia.
Ho comprato una nuova piantina, una specie di margherita, ma con miliardi di petali cicciosi che gli crescono anche in mezzo, sembra un mutante. Bella :)