dell’essere bloccati

Avrò 40 post nelle bozze. Inizio a scrivere, poi mi sembra tutto da buttare e lascio lì, ma il malefico wordpress salva tutto lo stesso. Quindi ogni volta inizio a rileggerle per vedere se continuare e pubblicare, mi sembra tutto da buttare, e mi passa la voglia di scrivere anche cose nuove vedendo come sono venuti male gli altri.
Probabilmente, come tutte le altre cose in cui ci si blocca, basta solo chiudere gli occhi, trattenere il fiato e fare un saltino per superare il momento, e dopo ritorna tutto in discesa. Ci provo.

1 commento

  • efraim ha detto:

    Bravissima, per come la vedo io. Sempre fatto così e alle volte a distanza di anni mi rileggo (minchia quanto spam scopro nei trackback) e mi dico che non ho fatto male a non tacere. Anzi, son certo che se avessi mai avuto voglia di avere un vero e proprio blog i benefici per me a rileggermi sarebbero ancora maggiori.
    Bravissima e grazie: ci mancava solo che smettessi di postare te…

Rispondi a efraim Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.