delle nottate difficili

Io non ho un lato preferito del letto. E non ho un posto preferito a tavola (nemmeno la mia). E non ho un colore preferito (il grigio è un non colore, dopotutto). Così, cose a caso; che si pensano quando la sera è difficile prendere sonno. E non aiutano particolarmente.

8 commenti

Rispondi a IlMale Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.