pensavo che…

Ormai intorno ho solo conoscenti. A parte tia, e *lui*, tutti gli altri sono lì che galleggiano nell’universo delle persone che non è necessario avere intorno. Nè piacevole. Qualche serata fa, una delle poche in cui sono uscita con tia ed ele, abbiamo incontrato fbdc con morosa. Sono venuti a salutarci, due parole di cortesia e poi via, che noi eravamo già stretti stretti in tre sgabelli. E arriva due giorni dopo a dirmi « mi sembravi un po’ tesa » O_o
Tesa? Tesa non è la parola. Fredda, potrebbe esserlo. Scostante, indifferente, magari anche infastidita per i miei cazzo di motivi. Ma tesa, per dio? -_-‘ ma va là.
E l’altro, mister moralità, che finalmente, dopo anni di attese, sta dalla parte della non moralità. Dopo aver predicato, giudicato, sparlato e infierito eccolo lì, bello e contento, a navigare in quello che fino all’altro giorno lo faceva sentire in diritto di darmi velatamente (ma anche no) della puttana. Dicendo che non lo pensava lui, erano gli altri a dirlo. Ma va là anche te, che molli la tua tipa e tre giorni dopo eccoti lì con una compagna di università che sbandieri in giro come tua morosa; scommetto che vi siete conosciuti dopo, eh? Perchè tu non le fai mica ste cose, eh, solo noi amorali le facciamo.
E intanto iTunes mi passa No Suprises (Radiohead), It’s Alright (Useless ID) e Where is my Mind (Pixies) in sequenza, senza che nemmeno gliele chiedessi, sequenza di tre perfette per il momento e lo stato d’animo diviso tra trionfale, felice e malinconico, così, senza motivo, perchè mi va così. Perchè stasera camminando con la lingua fuori per capire se nevicava, ho trovato 2 centesimi per terra che luccicavano.

*e adesso Zeta Reticoli (Meganoidi). amo il mio iTunes.

2 commenti

  • Valentina ha detto:

    Erano gli altri a dirlo… sono sempre gli altri per questo genere di cose, chissà perché che c’è sempre anche il referente di tutto ciò nel gruppo degli altri…

    p.s.
    Si dice che centesimi trovati portino fortuna, conservali per un po’!

  • Terra di Mezzo ha detto:

    Gli altri sparlano sempre sugli altri.. ma se gli altri si facessero i cavoli loro e non degli altri.. gli altri sarebbero molto più contenti e loro camperebbero 100 anni.. forse per questo sono pochi gli ultra centenari?

    TdM®

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.