casa

la casa mi piace.
ora devo trovare i soldi per la caparra, quindi lavorare lavorare lavorare e trovare chi mi presti un fornello e un frigo finchè non potrò permettermi di pagarli e soprattutto chiedere a mr. padrone di casa quanto vuole di preavviso perchè alzi i tacchi.
pensare di fare questa rivoluzione mi preoccupa.
mi fa pensare a quanto sia da rivoluzionare la mia vita, in questo momento.
non voglio svegliarmi domani. nè dopodomani. nè mai.
è stata una giornata di merda.
grazie mondo, grazie a tutti. davvero.

stronzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.