Ho scritto un post di venticinque righe sul perché non voglio andare a un aperitivo. L’ho cancellato perché alla fine la domanda è una sola e non importano i perché e i per come: come fai a dire a una persona che ti crede amica che in realtà non lo è e non c’hai tutta st’ansia di vederla? Intendo, come fai a dirglielo con tatto, perché senza tatto ho già pensato a mille e uno modi per farlo.