dei mobili

Io non lo so perché, gira e rigira, sta gente ce la becchiamo tutti noi.
I nuovi inquilini della nostra attuale casa alla prima visita avevano espresso la volontà di comprare i mobili. Al secondo incontro per stabilire il prezzo eravamo noi, loro e la loro delegazione familiare in cui, oh, incredibile, erano tutti mobilieri. Io avevo chiesto 2.500 per tutto, loro “a noi l’agenzia ha detto 1.500” e quindi? Io non ne ho nemmeno mai parlato con l’agenzia immobiliare, che c’entra in sta transazione? Allora alla fine facendoci i calcoli dello sbattone di smontare e portar via abbiamo accettato 1.500, e loro “eh no 1.500 però no perché non teniamo l’armadio”. Poi discorsi tipo che con 2.500 da MondoConvenienza compravano tutto… certo! Perché siete belli e simpatici, eh? Vabeh, rimaniamo che ci pensiamo. Nel frattempo lei guarda la libreria e dice “peccato che non ho nessun libro, quindi è inutile e non la voglio” (O_o). La sorella le suggerisce di metterci davanti una tenda (!) e metterci i piatti, lei storce il naso. Io giorni dopo la libreria la offro a mio cognato, che se la prende ben volentieri. Poi ci risentiamo con la tipa, dice “veniteci incontro, fate 1.300” e noi stremati accettiamo; “fai che lasciare anche la libreria” mi fa; e qui mi sale ancora più nervoso: magari lo decido io cosa lasciare in più o no visto che il prezzo l’avete deciso voi? Non dico niente. Oggi la risento per darle le coordinate bancarie, e le dico che per la libreria sono già in parola. Ecco, lei dice che allora dobbiamo abbassare il prezzo, certo, le faccio, e di quanto? Eh, non più di 1.000. Tesoro, quella libreria nuova ne costa 150, mi stai prendendo per il culo? Mi costa meno andarne a comprare un’altra, NUOVA, e metterla lì. Allora dice che sente il fidanzato e ci risentiamo. Nel frattempo jd mi da il via libera per, finalmente, sfancularli. Loro richiamano dicendo “eh, non più di 1.100 perché dobbiamo comprare anche il divano” e io le dico “sai che cosa? ci prendiamo tutto e siamo a posto così”. Adesso voglio vedere, quando entreranno in casa e dovranno comprare lampadari, mobili del bagno, scarpiere, scrivanie, tavoli, cucine, mobili televisione, credenze e tutto il resto (no perché piuttosto io regalo tutto a un mercatino delle pulci), quanto spenderanno. Credo che dopo un paio di mesi telefonerò e chiederò, se sono stati nei 1.100!

16 commenti

  • Lucretia ha detto:

    e vedrai che anche solo questo pensiero ti darà molta, molta soddisfazione. sono davvero molto curiosa anche io di vedere cosa comprano con 1100 euro. (io, uhm, fammi pensare…. l’armadio pax scorrevole. finiti 1100 euro.)

  • anija ha detto:

    Lol, appunto… anche comprando le peggio cose da MondoConvenienza, compri a malapena la cucina. Certo, a meno che non la compri la metà di quella che ho ora che è già microscopica :|

  • Lucretia ha detto:

    evidentemente non hanno mai comprato mobili in vita loro, perché altrimenti non si sarebbero fatti scappare un’occasione così. meglio avere roba, che magari neanche ti piace, ma “usabile”, da sostituire poi piano piano con quello che vuoi, piuttosto che non avere NIENTE e dover ricomprare tutto da zero. ora lo impareranno anche loro. sii felice, stai dando loro una importante lezione di vita che non dimenticheranno!

  • Sylia ha detto:

    ..francamente non so come avete resistito dal mandarli a quel paese prima, sono gli acquirenti, mica i venditori, cosa sono tutte quelle pretese, tra l’altro.. come se ogni singola cosa fosse dovuta? O_o

    ..non hai scritto la reazione della tipa però

  • Silvia ha detto:

    APPLAUSI! io se fossi in voi porterei via anche il portacartaigienica

    EDIT: quoto la saggia Lucretia, essendo entrata in una casa VUOTA e riuscendo a portare dalla mia cameretta solo le gambe di una scrivania: avrei dato 1000€ anche solo per delle casse di legno dove mettere la roba e sedermi!

  • gmz ha detto:

    sono quelli che tira tira tira e alla fine si inculano in doppio dei soldi e restano a mangiare sulle cassette di plastica del mercato, perchè le sedie costavano più del previsto!

    io li avrei mandati a quel paese già dai 2000 euro, se ne chiedevo 2500!

    poi la soddisfazione di svuotargli l’appartamento non ha prezzo!!

  • valeross ha detto:

    Concordo, hai fatto benissimo!
    Immaginarli in una casa arredata con scatole di cartone non ha prezzo, altro che 1000 euro!

  • valeross ha detto:

    Domandina “matrimoniale”: ma la lista di nozze la fate?
    Noi abbiamo deciso di prenotare il viaggio di nozze da soli quindi l’idea di farla in agenzia è saltata e ora me ne servirebbe una “online”… ne conosci?

  • Sylia ha detto:

    Cos’è successo al tuo bellissimo template?? Non c’è più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.