Sono sopravvissuta al lunedì, sono sopravvissuta all’hackeraggio del mio hosting, sono sopravvissuta ad altre 5/6 case dalla pessima alla bellina ma passando per la perfetta ma troppo piccola, sono sopravvissuta al gatto che vomita per terra nell’esatto istante in cui io metto via il lavaspira, accaldata, sudata ma soddisfatta dell’estrema pulizia del pavimento, sono sopravvissuta alle piante che invece di morire come han fatto tutti i loro predecessori reclamano acqua ogni giorno.
Sono sopravvissuta grazie alla primavera violenta, alla fonduta fatta in casa, al profumo dei fiori sul balcone, al venerdì pomeriggio che si avvicina e alla nuova trapunta per il letto in uno dei miei colori preferiti, grazie al regalo che ho scelto di farmi per il compleanno e grazie alla previsione del suo regalo, grazie ad un bel film al cinema, alle caramelle di zucchero colorate.