Questa settimana ho perso mezzo dei cinque chili rimanenti da perdere (quelli che mi han fatto passare da peso ideale a botolo rotolante in questi mesi). Sto facendo la ragazza diligente, mangio il mio ananas apranzo e il mio latte e biscotti per cena, e quando sono da lui – la cosa più importante – non mi ingozzo come una persona che non mangia da giorni (anche se è vero) (anche se sua madre si prodiga a cucinare venti portate di cose buonissime tutte fatte su misura dei miei difficilissimi gusti). E adesso, mentre aprivo la macchina fotografica per prendere la schedina e dare una prima occhiata alle foto di londra… cosa ci trovo dentro? Già. Il barattolo di noodles comprato là. Buongiorno, mezzo chilo appena ritrovato.