Da lei, prendo la lista dei 1001 libri da leggere (qui) e la sfoltisco guardando solo quelli del 2000. Dopo tutta questa epopea di fantascienza anni 70/80 mi serve una ventata moderna. Barrati quelli già letti.

947. Mark Z. Danielewski – Casa di foglie
948. Joyce Carol Oates – Blonde
949. Enrique Vila-Matas – Bartleby e compagnia
950. Shashi Deshpande – Piccoli rimedi
951. Tõnu Õnnepalu – Terra di confine
952. Péter Esterházy – Harmonia caelestis
953. Philip Roth – La macchia umana
954. Zadie Smith – Denti bianchi
955. Michel Faber – Sotto la pelle
956. Zakes Mda – Verranno dal mare
957. Paulo Coelho – Il diavolo e la signorina Prym
958. Ismail Kadare – Freddi fiori d’aprile
959. Mario Vargas Llosa – La festa del caprone
960. Akhil Sharma – Un padre obbediente
961. Chuck Palahniuk – Soffocare
962. Javier Cercas – Soldati di Salamina
963. Niccolò Ammaniti – Io non ho paura
964. Margaret Mazzantini – Non ti muovere
965. Ian McEwan – Espiazione
966. W.G. Sebald – Austerlitz
967. Phaswane Mpe – Benvenuti a Hillbrow
968. Jonathan Franzen – Le correzioni
969. Yann Martel – Vita di Pi
970. Michel Houellebecq – Piattaforma: nel centro del mondo
971. Aleksander Hemon – Nowhere man
972. John Banville – L’invenzione del passato
973. Jeffrey Eugenides – Middlesex
974. Jonathan Safran Foer – Ogni cosa è illuminata
975. Haruki Murakami – Kafka sulla spiaggia
976. Carlos Ruiz Zafòn – L’ombra del vento
977. Arthur Japin – Una superba mancanza
978. Iain Sinclair – London Orbital
979. Dan Sleigh – Isole
980. Jhumpa Lahiri – L’omonimo
981. Mark Haddon – Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte
982. Ismail Kadare – Il successore
983. José Carlos Somoza – La dama numero tredici
984. Siri Hustvedt – Quello che ho amato
985. Ruben Gallego – Bianco su nero
986. T. Coraghessan Boyle – Drop city
987. Javier Marìas – Il tuo volto domani
988. David Mitchell – L’atlante delle nuvole
989. Roberto Bolaño – 2666
990. Alan Hollinghurst – La linea della bellezza
991. Per Olov Enquist – Il libro di Blanche e Marie
992. Colm Tòibìn – The Master
993. Philip Roth – Il complotto contro l’America
994. John Banville – Il mare
995. Arno Geiger – Stiamo bene
996. Ian McEwan – Sabato
997. Daniel Kehlmann – La misura del mondo

Adesso, almeno, ho da leggere qualcosa di nuovo per i prossimi mesi. Appena finisco Dio e Altre Chimere, numero 1 della seconda edizione di nova sf*, rivista di fantascienza dell’85.