Mi racconto che lo faccio per esorcizzare, per aiutarmi a fare il piccolo passo necessario per passare ancora un po’ più oltre. Ma come dicevo l’altro giorno, mentire a se stessi è lo sport nazionale e se ci fossero delle olimpiadi della self truffa io avrei buonissime probabilità di andarci e, perché no, di vincere (ma quello mi sa che è più per chi nemmeno se ne rende conto). A cosa dovrebbe servire aggiungere su muTorrent il disco che mi aveva detto tante volte gli avevo fatto riscoprire io, il disco che era su la prima notte passata insieme? Non ne ho proprio idea. Però mi gira in testa da giorni e non posso non ascoltarlo, ora.