I mobili nuovi sono montati. La casa è pressoché riordinata, devo solo disfarmi di uno scaffale e un paio di sacchi d’immondizia. Ora devo rinchiudere le belve, farmi una doccia e andare a dormire, che domani ci si sveglia presto per andare al divertentissimo e per nulla soporifero o noioso meeting dell’ufficio, dalle 9:30 alle 18:00 18:45. Domani sera cena con gli amici. Sarò a casa, a cucinare e parlare e divagare e la mia testa sarà da tutt’altra parte, domani sera. Dove c’è, appunto, solo la mia di testa.