Questa è una torta ottima per questo periodo: è fresca e per farla non si accende il forno :)
Si tratta di una sorta di mousse al caffè dentro a una crosta di briciole e cioccolato.

Crosta di briciole e cioccolato

Ingredienti
175g di biscotti « digestive » (in genere gli altri sono troppo secchi)
75g/100g di cioccolato fondente
una grossa noce di burro

Preparazione
Tritare i biscotti con il mattarello mettendoli tra due fogli resistenti di plastica. Io uso delle tovagliette all’americana; in questo modo le briciole non vengono troppo fini. Far sciogliere il cioccolato, aggiungere il burro e versare sui biscotti, impastando bene (anche a mano, dipende dalla consistenza). Versare il composto una una teglia (23cm) e schicciarlo bene sul fondo e sui lati con un cucchiaio di metallo. Mettere in frigo per far solidificare.

Mousse al caffè

Ingredienti
1,5 foglio di colla di pesce
4 cucchiai d’acqua
2 cucchiai di caffè solubile
2 cucchiai di liquore al caffè
2 uova
75gr zucchero

Preparazione
Far sciogliere la colla di pesce con i 4 cucchiai d’acqua a bagnomaria. Sbattere a mano i rossi delle uova con lo zucchero e il liquore fino a ottenere un composto chiaro e cremoso. Aggiungere la colla di pesce e i due chucchiai di caffè solubile. Mescolare e far riposare in frigorifero per 45 minuti (ogni quarto d’ora circa, rimescolare il composto). A questo punto, montare a neve i bianchi e aggiungerli al composto, poi versarlo sulla crosta di briciole. Lasciar riposare un paio d’ore.

Risultato
Stasera dovrei fargli una foto, se riesco :)