Tanta voglia di scrivere quanta ne ho di fare altro. E’ stata una giornata produttiva, quella di oggi, se la vediamo dal punto di vista della tv e del lettore dvd, che hanno dovuto sorbirsi tre lunghi film, l’ultimo dei quali appena terminato, con il volume un po’ più alto per via dei fuochi d’artificio. Mi sono accertata che fosse quello e non spari di gangster che da Dogville si fossero spostati qui, dopodiché ho richiuso le veneziane, alzato il volume e tranquillizzato i gatti – detesto vederli gioire in questi giorni, ma loro vedono la mia indolenza come fattore positivo per quanto riguarda le loro coccole – povere bestiole, che ne sanno; e dire che aspettavo dei fuochi d’artificio da tanto, per fare qualche foto. Ma, tanto, non ho nemmeno avuto voglia di scaricare le foto dell’ultima settimana e vedere cosa potesse venirne fuori. Adesso farò le cose fondamentali che ho trascinato fin’ora, come lavare i piatti e farmi una doccia, poi metterò le nuove puntate di Will & Grace mentre il sonnifero fa il suo lento e docile effetto.