E’ arrivato l’ultimo (forse) regalo dalle varie dirigenze che ci sono qui. Dopo la digitale, 500€ di premio, il ciondolo con serpente dal mio capo, due cene di Natale (ufficiale e ufficiosa), oggi è stato il turno di un plaid. Un plaid nero di pile, pile bello eh, mica quello scandente, con stampato in bianco il nome della sezione internazionale. Siamo ancora tutti sconvolti. Stiamo pensando a un significato (che non sia il commercialistico motivo del « un partner le ha gratuitamente offerte di sua spontanea volontà ») e non sappiamo se è da considerarsi una sorta di coperta-di-linus, per infondere sicurezza dopo i mesi burrascosi, o se è piuttosto un invito a passare la notte a lavoro.