Non la ricordo l’ultima volta che son stata felice. Sono stata allegra, mi sono sforzata in ogni modo di apprezzare quello che ho, di essere felice di quello che ho, di sorridere e star bene. Ma le persone felici non piangono per niente; mentre cucinano, o mentre si fanno una doccia, senza pensare a niente di particolare. Sono stati tanti sforzi inutili. Non lo so, cosa fare, per ritrovare un po’ di serenità. E all’orizzonte non si vede l’ombra di progetti positivi, di novità felici. Solo problemi dai quali cerco di svicolare nel più elegante e silenzioso dei modi.