Ho finalmente una ragione per vedere Il Diavolo Veste Prada. (che è poi la versione americana di dove lavoro io, insomma).
Si chiama Adrian Grenier.

E me li segno qui in modo da non dimenticarli (*): dovrei vedere anche Edmond, Sunshine (che è scomparso dal cinema in un battibaleno), Quattro minuti, La Vie en Rose, Guida per Riconoscere i Tuoi Santi, Un Ponte per Terabithia. Mentre al cinema il prossimo film dovrà essere La Città Proibita, la settimana prossima, lo esigo, mi impongo: dopo Spiderman 3 me lo merito.

* fastweb dove seiiiii? :'(