Solo un test, poi corro a pulire. Sono già in ritardo, sulla tabella di marcia.
Diciamo che ne ho visti di più stupidi, di test; effettivamente questo non è malaccio.
–br["leggi il test"]–
In una parola, spiega perche è terminata la tua ultima relazione:
Tra le varie cose, un altro.
Chi ti ha fatto ridere oggi?
Nessuno.
Cosa stavi facendo questa mattina alle 8?
Pregavo perché quegli ultimi tre minuti passassero moooolto lentamente.
Cosa stavi facendo 15 minuti fa?
Spesa.
Dicci qualcosa che ti è successo nel 1985:
Avevo due anni. Non ne ho idea.
La tua cena di maturità con i parenti?
Mio dio, disgustoso.
L’ultima cosa che hai detto urlando?
Credo di non urlare da un bel po’. Un record.
L’ultima cosa che qualcuno ti ha detto gridando?
Bestemmie varie.
Il peggior programma televisivo?
Tutti.
Cosa hai trovato oggi nella cassetta della posta?
Pubblicità.
Quante bevande hai bevuto oggi?
Caffè e acqua.
Qual è la parte della giornata che preferisci?
La sera – quando sono finalmente a casa.
La tua lista delle cose da fare?
Pulire-pulire-pulire.
Dove si trova adesso il tuo miglior amico?
A casa sua?
Di che colore è il tuo spazzolino da denti?
Violetto.
Cosa c’è dietro alla tua porta d’ingresso?
Niente.
Cosa farai venerdì sera?
Pulirò.
Il tuo negozio preferito per fare acquisti?
Tutti.
L’ultima cosa che hai comprato?
Un chiamagenli, ieri sera.
Ultimo regalo ricevuto?
Un profumacasa (bottiglia di profumo con stecchetti), per il nuovo lavoro, da *lui*.
La cosa più divertente che tu abbia mai sentito?
Troppe da ricordare. Diciamo che mi diverto con poco.
Una persona stupida ma della quale non puoi fare a meno?
Io sono l’unica persona di cui non posso fare a meno, però non sono stupida >_<
Di che colore è la porta della tua stanza?
E’ orribilmente bianchiccia. Da ridipingere color ciliegio, se non mi trasferissi.
La prima cosa che hai fatto questa mattina?
Doccia.
Ultima cosa che hai mangiato?
Tonno dirrettamente dalla scatoletta.
Il tuo cellulare è passato?
Dove? Dove?
Cosa non vedi l’ora di fare nelle prossime sei settimane?
Sei settimane sono nemmeno due mesi, quindi nulla.
Cosa ti annoia?
Praticamente tutto quello che si ripete per più di una volta.
C’è una persona a cui stai pensando in questo momento?
Tante.
L’ultimo posto in cui sei andato/a?
Posto in che senso, scusa? Tipo, "in cucina" va bene? "In ufficio"?
L’ultima persona che hai chiamato?
*lui*
Assomigli di più a tua madre o a tuo padre?
Orribilmente a tutti e due, ma solo nei difetti eh.
Sorridi spesso?
Una mucca vola spesso?
Pensi che ci sia qualcuno che sta pensando a te in questo momento?
Chiunque mi conosca non può smettere di pensarmi un attimo, i know.
Hai mai espresso un desiderio guardando una stella cadente?
Certo che sì.
Deodori le tue scarpe ogni volta che le togli?
No.
Ti piace il sushi?
Non credo.
Uccideresti qualcuno?
Non posso rispondere di no.
L’ultima volta che hai pianto?
Poco fa, leggendo.
Ti piace la tua calligrafia?
Sì.
Sei una persona amichevole?
Ceeerto.
Hai un segreto inconfessabile?
Sì.
In quale letto hai dormito la scorsa notte?
Nel mio… ma per chi mi ha presa, sto test?
Di che colore sono le tue coperte?
Copriletto verde brillante, lenzuola mela verde bassetti (che tra poco saran royal blue, vedi post precedente)