Ah, però. Che bello, che soddisfazione, vedere il governo attuale prostituirsi senza alcuna dignità di fronte agli occhi attoniti (ahah, magari. temo piuttosto che il 90% di loro si stia voltando dall’altra parte – nonvedononsentononparlo) dei suoi elettori, che osservano inermi i loro politici venir meno tutto d’un colpo ai fondamenti delle loro ideologie, tanto decantate e propagandate, allearsi con il nemico (« berlusconi a casa! » non era forse questo, il punto forte della loro campagna elettorale?) dopo nemmeno due mesi di (…) governo.
Quasi un orgasmo, sìsì.