Addento la mia brioche mattutina.
Sono felice stamattina, felice perchè il cielo è blu blu e non c’è niente a macchiarlo a parte la scia di un aereo e l’ombra delle montagne che ha sullo sfondo. Sono felice, stamattina, perchè è *lui* a dirmi che il cielo così è bellissimo.
Addento la mia brioche, ancora sorridente.

Poi piango.
Mai avuta una fittà così dolorosa in una zona indefinita nell’orecchio.
Quando chiudo la bocca stringendo i denti, eccolà lì. Che mi dà brividi a tutto il corpo e fa un male cane. E mi fa sentire la testa strana.

Fantastico.