In effetti la giornata era inziata bene. Mi sembrava strano.
A parte la mattina per andare in posta rigorosamente senza portafoglio e doverci quindi tornare stasera.
A parte i miei che si urlavano dietro come sempre.
A parte questo, ero di buon umore comunque.
Poi arrivo in ufficio e nel giro di cinque minuti scopro che sono quella che "sparla e si prende i soldi" quando non ho intascato nemmeno un centesimo, che sono disonesta, che a causa di qualcuno che si è forse espresso male qualcuno ha capito che io ho vietato espressamente di dare le password, e che per prevenire è meglio spostare gli account dall’email comune all’email sua personale.
Fantastico.
Almeno ho anticipato i cinque minuti di pianto, da stasera a oggi alle 15:00.