Stamattina mi hanno svegliato, alle otto, dopo ben due ore di sonno, due tuoni che erano come esplosioni.
Ultimamente sono sempre più forti. Alle volte mi chiedo se non è il clima in cui viviamo, non di paura, perlomeno non qua da noi, ma credo che nessuno rimarrebbe così sorpreso se ci fosse davvero un attentato.
Poi chiedo ad altri e sembra che tutti si stupiscano allo stesso modo. Stamattina hanno tremato i vetri e i muri. Mi sono davvero spaventata e girandomi nel letto istintivamente cercando qualcuno, ho immerso la faccia nel pelo di ermione. Bleah. Sputato peli per mezz’ora.
Chissà perchè, sono sempre più forti.