Oggi tutto mi turba e non so perchè.
Oggi è uno di quei giorni dove potrei (vorrei) piangere per ogni pena del mondo che mi circonda.
Oggi è uno di quei giorni dove il cinismo l’ho lasciato a casa, uno di quei giorni dove potrei affezionarmi in un secondo a uno sconosciuto e sarebbe per tutta la vita.
Credo di aver conosciuto tutte le persone che conosco in giorni come questo. Fortuna che sono pochi.