Ecco, fatti un’idea su questo.
Visto che io vedo le cose da un punto di vista sbagliato, prova a vederle te dal punto di vista di come riassumo mezz’ora di telefonata:

Riassunto 1
[14:56] angy [ufficio]: dice che io ho perso l’ottica delle cose
[14:56] angy [ufficio]: che dovrei mettermi nei suoi panni
[14:56] angy [ufficio]: che è lui che è stato lasciato
[14:56] angy [ufficio]: e si è fatto le sue opinioni e quindi io non dovrei
[14:56] angy [ufficio]: arrabbiarmi se le sue opinioni mi descrivono come una persona di merda
[14:56] angy [ufficio]: che bravo, eh!

Riassunto 2
[15:02] angy: gli ho telefonato
[15:02] angy: e gli ho chiesto
[15:02] angy: se gli andava di parlare
[15:02] angy: "di cosa?"
[15:02] angy: "di noi"
[15:02] angy: "non ne sono sicuro" mi fa
[15:02] angy: perchè ha letto il mio blog e ha tratto le sue personali conclusioni del cazzo
[15:02] angy: non è che sia venuto a dirmi
[15:02] angy: che aveva letto ste cose e gli sembravano così e quindi se potevo spiegargliele
[15:02] angy: NO!
[15:03] angy: lui mi viene a dire che la sua impressione è che io ci ho provato con un altro, lui non c’è stato, e sono tornata saltellando da lui
[15:03] angy: beh, che si metta un palo nel culo
[15:03] angy: sono furiosa
[15:04] angy: uh e poi mi dice che l’ho aggredito perchè mi sono incazzata
[15:04] angy: che io dovrei mettermi nei suoi panni
[15:04] angy: !
[15:04] angy: non essere così orgogliosa
[15:04] angy: che è normale lui si faccia le sue idee
[15:04] angy: ma che imbecille
[15:04] angy: a me sembra normale che prima di farsi un’idea mi chieda, ***** ***
[15:05] angy: e mi sembra normale che IO sono orgogliosa **** **

uh, poi lasciamo perdere che mi sono anche chiesta che cazzo di senso ha togliermi dai preferiti e poi leggere comunque il mio blog… degno del miglior schizofrenico.