Forse è davvero sbagliato mettere il proprio umore e le proprie emozioni in mano ad un’altra persona, per quanto possa sembrare fidata.
Forse è proprio vero che mi è impossibile imparare dagli innumerevoli errori già fatti.
Vorrei che oggi il cielo fosse nuvoloso e triste come ieri, come me. Invece c’è questo stupido sole, come se dio si prendesse gioco delle mie reazioni emotive.

Bah.