Ecco che a volte capitano cose che mi mettono in ansia, che per momento mi spaventano, preoccupano, agitano, e il respiro si blocca un secondo e l’aria aspirata entra, arriva a metà e li si ferma. E continui ad aspirare cercando di aprire i polmoni e la gola, perchè l’aria entri e invece ti senti soffocare nonostante tu stia facendo quella cosa che facciamo ogni secondo senza nemmeno saperlo.
E’ ripartito adesso, normale, con un battito solo un po’ accelerato.
Che poi lo sapevo, che prima o poi sarebbe successo, lo sapevo benissimo e non è niente di che, basta ignorare. No?

Stasera vado con t. e sprok a vedere una casa. Telefonata pressochè esilarante

Ehm … salve telefono per l’annuncio … sa … l’appartamento … ehm .. affitto …
Ah si salve! e voleva sapere … ehm …
Ehm … mah si, le spese condominiali, la zona …
Ah si guardi ha presente il trony?
Si, via trossi no?
Si si! ecco subito di fianco
Due palazzi rossi?
Esatto!
Ah ci ho già abitato! a che piano sarebbe?
Secondo
(fiuu) Ah ecco, io ero al sesto *smile*
>> ci mettiamo d’accordo per l’appuntamento
Ah ecco noi siamo gli inquilini attuali, ci siamo assunti noi il dovere di cercare nuovi inquilini
Posso solo farle una domanda molto indiscreta?
Mi dica!
I padroni di casa … ehm … come si chiamano? Perchè quelli che avevo nell’altro appartamento erano … ecco si … non mi ero trovata molto bene
Ahah! Ma certo! >> dice nome
Ah va bene, perfetto *smile* a domani.

Iniziamo bene!
Affitto un po’ alto ma … l’appartamento da quel che ne so dovrebbe essere molto molto bello. E già mi sogno quella bella porta blindata…