Ieri sera sprok ha dormito qua.
Oggi parlavo del fatto che è due sere che vengono qui, sprok, t. e laury e protano da mangiare, vengono qui a chiaccherare, ieri laury ha portato le sigarette da fumare tutti assieme.
Si vede che ti vogliono bene
Dopo la telefonata ho ricevuto un sms da sprok molto bello, in cui mi ringraziava della serata passata a chiaccherare, ne aveva bisogno. Lei? A me ha fatto un favore e un piacere enorme, e sentirmi ringraziare per una cosa che ha fatto piacere a me mi suona così strano. Termina il messaggio con un ti voglio bene e il mio umore precario e parecchio sensibile di questi giorni vacilla per un attimo. Anche io le voglio bene, ed è strano, no ho mai provato un amicizia così sincera, sopratutto con una ragazza.
Prima ancora che mi rendessi conto di tutto questo, quest’estate, c’era già chi sapeva che eravamo molto legate, nonostante io ancora non lo sapessi.
Ne sono davvero felice.
Le persone che ho intorno sono fantastiche. Ci ho messo anni, litigate, delusioni, e alla fine sono riuscita ad avere un piccolo gruppo di persone che valgono davvero e a cui tengo molto e che ricambiano questa cosa. luke mi ha telefonato stasera per sapere se stavo bene. E’ bellissimo, sembra una cosa idiota, per chi ha molti amici, e probabilmente lo è, ma io con il passare degli anni mi rendo sempre più conto che il mondo, le persone che lo popolano, sono come un deserto, arido, afoso, seccante e pericoloso e io ho trovato una piccola oasi in cui sto bene.