Oggi mi si parlava di canzoni che si ascoltano dalla mattina.
Anche a me capita spesso, per quanta poca musica ascolti (poca ma buona, stefano :D).
Quella di oggi è di una banalità incredibile (come tutto del resto da qualche giorno a questa parte). Oro nero, otto ohm. A me piacciono le voci maschili che hanno un qualcosa … non so, che mi ricordano la polvere. Non posso spiegarlo, molte sensazioni vengono associate alla polvere dalla mia testa. E certe voci (vedi: otto ohm, tiromancino, e altri) mi piacciono per questo. Non ci stravedo.
In ogni caso, Oro Nero.

Angy, ho poi ascoltato bene Oro Nero, avevi ragione. E’ bella. L’ho ascoltata un sacco di volte
E ora sono qua che la riascolto dopo un anno e mezzo. Ascolto quella e Fumo Denso, consigliata a suo tempo da un lettore.
Ma Oro Nero è bella, bellissima.