ah a parte tutti questi pensieri contorti
oggi sono stata a Bielmonte e posso dire che non mi sentivo così bene da anni.
a volte mi sento nata per vivere sugli sci.
scendere per la pista tutta dritta, senza racchette con le braccia aperte a gurdare il cielo blu è la cosa più bella che esista. disegnare arabeschi su una neve bellissima illuminata dal sole e fermarsi a guardarsi intorno e vedere tutte le montagne spuntare da una coltre di nuvole appena più sotto con il sole che fa giochi di luce che sembrano irreali … sulla seggiovia osservare le nuvole che sembra scappino dal sole talmente vanno veloci … e, perchè no, sentirmi dire che scio davvero bene ;)