*leggi prima il post sotto eh!!!!*

venerdì sera tragedia.
lì ho capito che qualcuno lassù mi ha proprio preso di mira. Se mi leggete da un po’, saprete la soria di me e gianni. La riassumo. Io e lui insieme all’inizio, lui che mi assicura che non gli importa più della sua ex, io dubbiosa, spunta fuori la sua ex e lui sceglie. La scelta sbagliata ovviamente.
Ecco … venerdì sera …. io e andre in spiaggia … arriva la sua ex. Che lo avevo lasciato tre giorni prima dopo te anni. Iniziano a litigare. Io mi alzo da accanto a lui e me ne vado. Cazzo, la stessa storia … stesse parole di lui (ma stesse davvero!) … tutto in miniatura … invece che due o tre mesi erano passate nove ore …. ma mi ha sconvolta questa cosa. E via di southern comfort. Triplo.
Il mattino dopo mi sveglio con taaaanta voglia di tornare a casa e trovo un suo sms con scritto “ciao bella scusa per ieri sera comunque tranqui oggi se ti va ci vediamo”. Angy non far cazzate. Hai già visto com’è, sai già anche come andrà a finire, perchè metterti nei casini? ci sono talmente tanti ragazzi qua, quanto ci metto a trovarne un altro? cinuque minuti? No, meno, forse. Alla fine, ci sono uscita per quattro o cinque ore. Rispondigli “No vabbeh senti hai i tuoi casini, non voglio entrarci e incasinarti di più, fa lo stesso è stato bello ciao.” Semplice.
Ah! Troppo semplice! Percarità! Quindi che faccio? gli rispondo “ok dai ci vediamo”
Perchè non mi ascolto mai maledizione?
Da questo punto in poi … classica vacanza. A parte aver passato 72 ore dormendo tre ore sole, tutto il resto ok, discoteca, spiaggia, uscite, incontri al bar … sempre io e andre. Fino all’ultimo giorno. E maledizione a lui che mi dice senti so che ho promesso, ma io mi sto affezionando. Però non ci starò male, non preoccuparti. E io che gli dico dai, affanculo la promessa di non affezionarsi. Tanto ormai. Ora promettiamoci di non innamorarci. E come si fa? Come si fa a non innamorarsi del ragazzo più dolce del mondo, con cui passavo la notte intera a parlare di tutto … per poi arrivare alle nove del mattino e invece che tornare a casa fermarci a fare l’amore? Come si fa a non innamorarsi di un ragazzo che in due giorni mi ha fatto dimenticare due persone che non ero riuscita a dimenticare in sei mesi? Come si fa a non innamorarsi di un ragazzo che ti guarda e ti dice ti voglio davvero un bene dell’anima o dice vengo su da te, perchè voglio sentire uscire dalla tua bocca le parole ti amo. Cazzo. So che sembra stupido dire innamorarsi dopo una settimana. Ma l’amore non si coltiva. C’è o non c’è. Basta accorgersene. Subito o dopo non ha importanza …
Arriva l’ultimo giorno. Arrivano i dubbi. Senti se non vuoi più farti sentire, io lo capisco. – Perchè pensi che non mi dovrei più far sentire? – Perchè non sono stupida – dai cucciola te lo giuro vengo su. Ma non posso chiederti di diventare la mia ragazza a 225 km di distanza. – Perchè? – Perchè hai la tua vita. – Chiedimelo. – Vuoi? – Sì. Dammi un po’ di tempo per mettere a posto i miei casini su. – ok – ti amo.

fine vacanza …