avevamo una compagnia veramente grande.
Poi, ci siamo divisi a metà, per le solite litigate tra ragazzine.
Poi, Dory ha trovato la tipa e non si fa vedere, se non raramente. E comunque, quando c’è, è diverso da prima.
Altri hanno smesso di uscire, chi si è trasferito ad Aosta, chi passa tutto il giorno a fumare e non si vede più in giro, chi va sempre a Milano.
Gianni si lamenta che non si diverte più come prima e vuole cambiare compagnia.

Ma le cose cambiano, la gente cambia. E’ tutto sfuggevole e mutevole. Niente continua per sempre, non si può essere adesso come si era un anno fa. Si cambia. E’ inevitabile. Lo sappiamo tutti, ma rimane comunque una cosa triste per tutti. A nessuno piacciono questi cambiamenti. E’ ovvio …

Tra una settimana partirò e starò via due settimane, e non so cosa troverò quando tornerò su. Non ho la certezza di trovare la mia compagnia.

E presto, cambierà tutto ancora di più. Partiranno per milano e parma per l’università la sara, la diana e la elena. Si dice che li seguiranno anche i rispettivi ragazzi …
Poi c’è chi partirà per il militare.

Che triste pensare a queste cose… a pensarci bene, comincio a credere che andranno via tutti.
Le persone con cui ho passato comunque bene o male gli ultimi quattro anni della mia vita, andranno via.

*angy odia il futuro*