conseguenza del post sotto:
vado nel programmino per chiedere i permessi, e chiedo 1:30 di permesso. In questo modo arriva una mail ai miei tre capi e uno di loro tre, va nel programmino e la può accettare e rifiutare.
Risultato:
RICHIESTA RIFIUTATA
—————————————-
Rifiutata da: Stefano Ricci
Data: 29/05/2003
Note: Che e’ successo?

che cazzo vuol dire? Poteva anche essere che ero a casa a farmi una sega (dire improbabile però), tanto ormai sono arrivata in ritardo, il permesso me lo devono dare! Se non lo vogliono dare, MEGLIO
un’ora e mezza di permesso in più per me.

Ieri e oggi cmq sono arrivata super puntuale … Quindi su 6 giorni, sono arrivata in ritardo uno solo, chiedendo un’ora di permesso. Non mi sembra una tragedia così grande.
Stamattina sono arrivata in ufficio e c’era il regolamento dei dipendenti appeso in bacheca (quello con tutte le leggi, ecc.)
:O
se hanno il coraggio di dirmi qualcosa, gli faccio notare anche la riga in cui c’è scritto che è vietato tenere il dipendente in ufficio fuori dall’orario senza pagare gli straordinari. E io ho passato tutta l’estate a farmi due ore in più al giorno, senza straordinari, ma senza neanche pagamento normale!!! Capisco che pagare gli straordinari non gli vada giù, ma quando diventa una cosa abitudinale, cazzo, pagami almeno le ore in più come ore normali.

Poi quello stronzo arriva giù dalla sede principale tutti i giovedì e fa sempre una mini-riunione con ognuno per discutere dei progetti, del lavoro, ecc. E a me, sempre per ultima mi passa. SEMPRE! Sempre alle sei e mezza, quando dovrei essere a casa svaccata a guardare la tv già da mezz’ora.

*angy incazzata e stufa di sto lavoro di merda*