eccomi qua … mi sono appena svegliata ed è un gran sollievo ora alzarmi, fare due passi, ed essere al computer … quando arriverà l’ADSL sarà ancora più bello. Oggi non ho voglia di stare a casa, telefonerò a mio padre e andremo un po’ in giro per vedere letti e cose simili.
Lacy è a casa, scenderà per le cinque, poi ha una cena … perchè io non posso andare? Ieri sera siamo usciti ognuno per conto nostro, io sono tornata a casa a mezzanotte e mezza perchè non ce la facevo più, ero troppo stanca … quindi non ci siamo visti … stasera ci vedremo? Lui ha questa cena, io cosa devo fare? Ieri mi ha detto … dai usciamo per conto nostro stasera e domani sera stiamo insieme. Io speravo di mangiare con lui e poi andare da qualche parte, invece andrà a finire che io esco con i miei amici … e poi non ci si trova. Perchè odio andare in un locale e poi incontrarmi con lui e dire ai miei amici che vado via con lui … è una cosa veramente orribile. E allora? non ci si vede mai? Lui non ha mai un ora libera al giorno per mangiare con me … ha tutti questi amici con cui uscire … non lo so.
Sono di nuovo triste per nulla, e queste cose mi fanno sentire ancora più triste, anche se so che in una situazione normale non mi renderebbero triste. Non ci penserei neanche. Solo che parliamo spesso di come io mi sento, del fatto che mi sento sola e tutte queste cose qua … eppure lui non c’è mai.
*angy piange*