Molte persone mi scrivono via mail, o via messaggi privati … invece che commentare o lasciare scritto qua sul blog. A me un po’ dispiace, ma lo capisco … è solo che molte cose mi sembrano così belle e carine che secondo me è un peccato che le altre persone non le possano leggere …


…bello vedere le parole correre in rete ,veloci come pensieri diretti alla memoria….
ti auguro di trovar quel che cerchi ed intanto, una dolce notte…


Ciao,
ti scrivo perché è da un po’ di tempo che, quasi giornalmente, leggo il tuo blog. Non chiedermi perché io lo legga ma non lo faccio con l’intento di “spiarti”, lo faccio perché ho conosciuto un’amica per quello che racconta di se stessa. Ho detto “amica” non a caso vorrei dirti che per certi versi, anche tu sei una mia amica.
Non dare un peso negativo alle cause che ti separano dagli amici. Perché non riesci ad intravedere che nel loro volontario distacco, c’è un cambiamento che li fa stare meglio? La loro vita, o la tua se sei tu a distaccarti, è lentamente migliorata. Dovresti esserne felice, anche se la loro felicità è senza di te. Devi dispiacerti solo quando sono costretti a non frequentarti. Se senti del dolore per la loro assenza è perché ti servivano, per chissà quale motivo e non eri disinteressata.


Non ti conosco e sicuramente nemmeno ti conoscero’ mai, ma una cosa te la devo dire: il tuo blog e’ la cosa piu’ ganza e fuori di testa che ho letto negli ultimi cinque anni…


beh l’ultimo l’ho messo per pura modestia ^_^
*angy felice quando le fanno i complimenti*