ora immagino che tutti si aspetteranno una spiegazione alla mia incazzatura di ieri – che comunque anche oggi non scherza eh! – e invece no … non me la sento neanche di stare qui a raccontare, sto cercando di non pensare alle cose che mi sono state dette ieri… da gianni… che direi che con questo è uscito completamente dalla mia vita, e sono sicura che se lo vedo entro i prossimi tre mesi almeno, finiamo a botte. Ho una gran voglia di spaccargli la faccia con il collo di una bottiglia.
A parte questo, ieri sera, con calma, ho pensato a tutto e ho rivisto tutto quello che è successo ultimamente… e mi sono resa conto di essere stata una perfetta cretina, e di aver chiuso gli occhi davanti a tutto per non vedere cose che mi avrebbero fatto star male. Non mi era mai capitato di sbagliare così a giudicare una persona, non mi ero mai fidata così tanto di una persona che non meritava niente. E nonostante quello che mi ha fatto, ho continuato ad avere rispetto nei suoi confronti e addirittura difenderlo quando si parlava di quello che era successo tra noi. Che cretina che sono. Non mi fiderò mai più di nessuno che non faccia prova della sua affidabilità a rischio della vita … mai più di nessun uomo. Anche se non è certo questo l’aggettivo relativo a gianni …
*angy che finalmente apre gli occhi*